ECOMUSEO DELLE ERBE PALUSTRI

Villanova di Bagnacavallo faceva parte anticamente di un complesso sistema territoriale di corsi d’acqua e zone umide. I primi abitanti di quei luoghi sfruttarono le modeste risorse che l’ambiente offriva loro, avviando la raccolta e la lavorazione di erbe spontanee con le quali realizzare varie tipologie di manufatti. Nel corso degli anni questa originale forma di artigianato si è sviluppata fino a divenire, tra Otto e Novecento, una delle principali imprese economiche della zona.

 

L’Ecomuseo delle Erbe Palustri conserva memoria di quel saper fare e di quella stagione produttiva e documenta il contesto ambientale ed economico in cui il paese viveva. Il percorso museale si snoda tra ricostruzioni d’ambiente, supporti multimediali e testimonianze della vita della comunità. L’Ecomuseo fa parte dei Musei Civici del Comune di Bagnacavallo.

 

CONTATTI:
Via Ungaretti, 1
48012 Villanova di Bagnacavallo (RA)
Tel. +39 0545.47.122
www.erbepalustri.it